Isola d'Ogliastra

Nel 18° secolo una nave in difficoltà, appartenente probabilmente alla repubblica di Venezia, seppellì il suo tesoro, composto da gioielli e oltre 500 zecchini d’oro raffiguranti i Dogi Veneziani, nelle Isole d’Ogliastra.

Questo tesoro Ritrovato un secolo dopo dal Cavalier Depau di Tortolì, fu la causa della grassazione dei 100 banditi che circondarono il paese agli inizi del 1900.

Perché non approfittare della sosta alle Isole d’Ogliastra e godersi il panorama dalla Madonna con il bambino , statua dello scultore sardo Pinuccio Sciola.

Tags:

Recent Posts